Ricette linea pizza
CIAMBELLA RUSTICA SENZA BURRO, DA CONSUELAFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
CLASSICO PIZZA ITALIANOFarina linea verde (4-6 ore)
IMPASTO PIZZA METODO SORBILLO, DA ISABELLA LA CONTEFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
MINI CALZONI AL FORNO CON MOZZARELLA E PROSCIUTTO CRUDOFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
PANE TOSCANA MACINATA A PIETRAFarina tipo 1 prima forte macinato a pietra (18-24 ore)
PIZZA AL GORGONZOLA E PEREFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
PIZZA ALTA CON SALSICCIA PICCANTE E FUNGHI MISTI SECCHI, DA GIOVANNA LA BARBERAFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
PIZZA CON FARINA TIPO 1 PRIMA, RICETTA DI BASEFarina tipo 1 prima per impasti a lunga lievitazione 14-16
PIZZA CON FUNGHI E PROSCUITTOFarina fior di pizza (16-18 ore)
PIZZA CON MOZZARELLA E FUNGHIFarina fior di pizza (16-18 ore)
PIZZA CON PEPPERONI GIALLI E ROSSIFarina linea bianca (10-12 ore)
PIZZA CON SALAMEFarina linea verde (4-6 ore)
PIZZA CON SPECK BIOLOGICO, RUCOLA E GRANA, DAL MONDO DI RAMYFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
PIZZA FATTA IN CASA SUPER SOFFICE E GUSTOSA, DA KATIA MONTIMOLIFarina linea rossa (18-20 ore lievitazione) - anche in confezione di 1kg
PIZZA MARGHERITAFarina linea bianca (10-12 ore)
PIZZA ORTOLANAFarina linea bianca (10-12 ore)
ROTOLO DI PIZZA, DA TERESA MOSCAFarina linea verde (4-6 ore)
PIZZA MARGHERITA
INGREDIENTI:
Per 4 persone.

500 g di farina tipo 00 Linea Bianca
500 g di passata di pomodoro
350 ml d'acqua
12,5 g di lievito di birra
10 g di sale marino integrale
4 mozzarelle fiordilatte di mucca
Olio extravergine d’oliva
Basilico fresco
RICETTA:
Sciogli il lievito in un po' d'acqua tiepida, aggiungi la farina setacciata e per ultimo, appena prima di impastare, il sale sciolto molto bene in poca acqua. Inizia poi a lavorare l’impasto: ripiegalo su stesso con le estremità verso il centro e ruota, ogni volta, la pasta finché non otterrai una massa lucida, compatta ed elastica. Mettila in una ciotola, coperta con un canovaccio e lasciala riposare per 2 ore. Trascorso questo tempo prepara dei panetti, impastali di nuovo usando un po’ di farina e lasciali a lievitare su un tagliere, coperto da un canovaccio possibilmente non a contatto con l’impasto, ancora per 4-5 ore per renderli soffici e ariosi. Ora puoi stendere la pasta con le mani: adagia un panetto su una spianata cosparsa di farina e inizia a schiacciarlo con le dita dal centro verso l’esterno, girandolo più volte su se stesso. Devi concentrare tutta l’aria dell’impasto verso il bordo esterno che dovrà essere alto circa 1 o 2 centimetri. Inizia, poi, la farcitura: stendi un po’ di pomodoro con un cucchiaio, metti la mozzarella tagliata a pezzi, un filo d’olio e qualche fogliolina di basilico. Cuoci la pizza nel tuo forno di casa preriscaldato alla massima temperatura per 8-10 minuti. Altrimenti, puoi infornare la pizza utilizzando come supporto, se la possiedi, una pietra refrattaria, precedentemente scaldata in forno ad almeno 250°C: assorbirà calore e manterrà la temperatura raggiunta per un bel po’ di tempo per permetterti di cuocere la pizza con il grill in 4-5 minuti. Se hai un forno a legna in giardino, ancora meglio: la pizza richiede cotture rapide ad alte temperature.