Ricette linea pasta fresca
ANOLINIFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
CAVATELLI CON I BROCCOLIFarina 00 granito
CROCHETTE DI SEMOLINO E TONNO, DA LETIZIA VALERIFarina semola - anche in confezione di 1kg
FETTUCCINE IN CARROZZAFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
FETTUCINE CON PESTO, FAGIOLINI E PATATEFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
GNOCCHETTI ALLA PAPRICA CON CREMA DI BROCCOLI, DA IRENE MILITOFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
GNOCCHIFarina 00 granito
LINGUINE CON CIPOLLOTTI, NOCCIOLE E ZAFFERANOFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
ORECCHIETTE CON LE CIME DI RAPAFarina semola - anche in confezione di 1kg
PASTA ALL'UOVO CON SEMOLAFarina semola - anche in confezione di 1kg
PASTA FRESCA - RICETTA DI BASEFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
PASTA FRESCA ALL’UOVO: RICETTE DI BASEFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
PISAREI E FASò ALLA PIACENTINAFarina 00 granito
RAVIOLI AL GORGONZOLAFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
RAVIOLI DI FARINA BIANCA E GIALLA CON BROCCOLIFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
RAVIOLI SPECK E PORCINI, DA CHIARA ROZZAFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIATELLE AL POLLOFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIATELLE ALLA ROMANAFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIATELLE IN SALSA DI FUNGHIFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIETELLE TRICOLORE DA LETIZIA VALERIFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIOLINI CON PORCINI, ZUCCHINE E MENTAFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TAGLIOLINI DI CAMPOBASSOFarina 00 pasta - anche in confezione di 1kg
TORTINE DI FICHI, PECORINO E NOCIFarina semola - anche in confezione di 1kg
PASTA FRESCA ALL’UOVO: RICETTE DI BASE
INGREDIENTI:
Per 4 persone:
500 g di farina 00 PASTA Soncini
5 uova per pasta fresca (tuorlo più giallo)
1 cucchiaio di olio
RICETTA:
Versate la farina sulla spianatoia (preferibilmente di legno) fate una conca al centro e rompete le uova facendole cadere nel mezzo poi aggiungete l'olio.
Aiutandovi con una forchetta incorporate le uova alla farina e con le mani impastate facendo un movimento dall'esterno verso l'interno, ripiegando la pasta su se stessa. Il lavoro di impasto è fatto soprattutto con i palmi delle mani. Le dita raccolgono i lembi esterni della pasta e li portano al centro e con il palmo premete per unire senza stracciare per tornare all'esterno.
Continuate a lavorare la pasta fino a formare un impasto molto liscio e omogeneo.
Avvolgete ora la pasta nella pellicola poi in un telo e lasciatela riposare circa mezz'ora.
Passato questo tempo prendete l'impasto ne staccate un piccolo pugnetto coprendo il rimanente per non farlo asciugare troppo.
Infarinate il pezzo staccato appiattendolo e, con la macchina per la pasta già pronta, passatelo nel rullo alla massima larghezza. Man mano che passa raccoglietelo e ripiegatelo in due più volte.
Questa operazione va fatta, sempre piegando la striscia in due, finché il pezzo è diventato liscio, regolare e rettangolare, procedete fino ad esaurimento dell'impasto.
Man mano che preparate i pezzi, stendeteli sulla spianatoia ma teneteli sempre coperti per non farli asciugare.

Quando avrete ottenuto una striscia giusta e di forma regolare, passatela nel rullo meno grosso senza più piegarla in due e per ultimo nell'ultima o penultima tacca, aiutandovi con le mani mentre esce dal rullo.

Se dovete fare i ravioli, e non avete molto spazio per mettere tutte le strisce stese e coperte, completate ogni striscia con il ripieno ritagliando i ravioli che metterete su un vassoio infarinato.